Rettorato Università di Pisabancarella di fruttacomposizione a temanutrafood

Giovedì, 15 Giugno 2017 07:23

A Scuola Tessieri il primo campo solare in collaborazione con l'Unipi

"Mani in pasta, ma con un occhio di riguardo all’educazione alimentare!". Questo il motto del campo estivo “Piccoli Chef Summer School” organizzato da Scuola di cucina Tessieri, al via questo lunedì fino a fine luglio. Un momento di crescita e gioco aperto ai bambini di età scolare dai 6 ai 12 anni. Nell’arco della giornata, i giovanissimi chef potranno conoscere tante materie prime e tanti alimenti legati al mondo della pasticceria ed avranno l’occasione di divertirsi ad impastare, decorare ed imparare tantissime ricette.

Foto_campi_solari_1.jpg

Perno dell’intera iniziativa è però la forte valenza di educazione alimentare finalizzata alla sensibilizzazione dei bambini e delle loro famiglie. L’obiettivo è reso possibile grazie alla collaborazione stretta con il Centro Interdipartimentale di Ricerca Nutrafood - Nutraceutica e Alimentazione per la Salute dell’Università di Pisa grazie alla sensibilità della direttrice, la professoressa Manuela Giovannetti. Non solo un semplice campo solare interattivo in pasticceria, ma l’occasione per tutti i bambini che parteciperanno di capire che mangiare sano è vivere felici.

 

 

 

Foto_campi_solari_2.jpg La partnership mira quindi a consegnare solide conoscenze legate alla dieta nutraceutica: sono previsti la consegna di abstracts ai genitori sulle buone abitudini nutraceutiche, dei piccoli seminari ludico-educativi rivolti ai bambini sulla materia “la sana alimentazione” e l’impegno di Scuola Tessieri a proporre giornalmente una dieta ricca di alimenti considerati funzionali: ovvero ricchi di importanti benefici per la salute e la crescita.

 

 

       Qui l'articolo della Nazione